Eventi

CRESCERE A TEATRO – L’AQUILA

By 4 Maggio 2021No Comments

“Crescere a Teatro” è il cartellone di spettacoli 2019-2020 che il TSA dedica ai più piccoli e a tutti coloro che vogliono partecipare ad eventi pieni di colori, suoni e magia.
Una delle componenti dell’attività del Teatro Stabile d’Abruzzo, alla quale viene data grande importanza dalla direzione di Simone Cristicchi, è la diffusione della cultura teatrale, i bambini saranno adulti più felici se acquisiscono il gusto per lo spettacolo dal vivo e la capacità di emozionarsi e relazionarsi con gli altri.
Si parte domenica 8 dicembre 2019, alle 17.30, con Biancaneve e i sette nani, favola musicale con attori e pupazzi liberamente tratta dall’omonima fiaba dei fratelli Grimm.
Domenica 12 gennaio 2020, alle 17.30, Pinocchio. Una nuova e originale versione teatrale della storia del famoso burattino tratta dall’omonimo romanzo collodiano dove l’uso dell’ironia è accompagnato dal non-sense o il grottesco, che ne amplificano gli effetti e pervadono lo spettacolo per intero.
Domenica 26 gennaio 2020, alle ore 17,30, Sulla luna in bicicletta. Siamo nel 1865 e un gruppo di scienziati tenta l’impossibile: il viaggio sulla luna. Quello che non sanno è che i nostro satellite è già abitato. Anzi, quasi sovrappopolato: mostri stralunati, eroi dell’antichità, cavalli alati, baroni immaginari, vivono da secoli – anzi da millenni – indisturbati, se non da poeti e altri visionari. E allora, mentre gli umani tentano l’impossibile usando la ragione, i lunatici tentano il possibile usando la fantasia.
Domenica 16 febbraio 2020, alle 17.30, Storie nell’armadio. Due attori, spaventati ma curiosi, si avvicinano ad uno strano armadio comparso all’improvviso…che cosa ci sarà dentro? Vecchi costumi teatrali? Polverose parrucche? E cosa si nasconde nell’armadio di ogni bambino? Mostri, streghe, marmocchi dispettosi, draghi, principi, fate? Gran finale con un’esaltante battaglia di cuscini tra gli spettatori!
Domenica 1 marzo 2020, alle 17.30, Avventure straordinarie. Terra, tanta terra, estratta da una buca che domina la scena. Due esploratori scandagliano il sottosuolo alla ricerca di qualche cosa di sensazionale rilevato dai loro strumenti di superficie, qualche cosa di cui ignorano le dimensioni e la fattezza, qualche cosa che mai nessuno ha misurato prima di allora.
Per maggiori informazioni:
Teatro Stabile d’Abruzzo
tel. 0862.62946 – 0862.410956 – 348.5247096
tsa@teatrostabile.abruzzo.it
http://teatrostabile.abruzzo.it/
Facebook

(magda)

, full_html