Percorsi

Dall’entroterra alla costa: tra Lanciano e San Vito, un viaggio nella Frentania

By 22 Febbraio 2021Marzo 19th, 2021No Comments
  • Lunghezza (km): 24.00
  • Dislivello (m): 0
  • Difficoltà: media
  • Durata (ore): 2.5

Questo percorso è un piacevole viaggio alla scoperta del duplice volto del territorio frentano, capace di affascinare il visitatore sia per il paesaggio rurale e campestre delle zone più interne, sia per il languido scenario marino della costa adriatica dei Trabocchi. L’itinerario si sviluppa in gran parte su sentieri sterrati tra boschi, uliveti e vigneti, la cui verde strabordanza prorompe sul cammino degli escursionisti. Dal Comune di Lanciano si tocca il territorio di Treglio, attraversando il boschetto nel Fosso dello Spirito Santo, e San Vito Chietino per tornare infine, a Lanciano, seguendo il corso del fiume Feltrino. La contrada di Santa Giusta, che si incontra a conclusione del percorso, ospita una splendida omonima chiesa, d’impianto architettonico duecentesco, che assunse la fisionomia attuale nel 1860.

Difficoltà: media

Tipologia bici: Bici da trekking e Gravel

Tipo di tour: amatoriale e agonistico

Punti di interesse:
Centro Storico Lanciano e San Vito Chietino

Lunghezza Km:

24

Durata:

2,5h

Praticabile in:

Autunno
Inverno
Primavera
Estate

Punto di Partenza:

Lanciano

Punto di Arrivo:

Lanciano

Coordinate GPX:

1123_bav4932wx_un-viaggio-nella-Frentania.gpx

Richiedi informazioni per questo itinerario


CAPTCHA

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.


CAPTCHA con immagine


Inserire i caratteri mostrati nell’immagine.