Eventi

Dante Alighieri “architetto perfetto’” – Pescara (Pe)

By 30 Novembre 2022Dicembre 12th, 2022No Comments

<p>Sarà presentato oggi, a partire dalle ore 17.30, presso la Maison des Arts della Fondazione Pescarabruzzo a Pescara, il volume del Prof. Raffaele Giannantonio,&nbsp;“Dante Alighieri ‘architetto perfetto’” (edizioni Fondazione Pescarabruzzo-Menabò 2021, p.168).&nbsp;&nbsp;</p>

<p><br />
&nbsp;Per celebrare i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta, Raffaele Giannantonio si è immerso nella simbologia dantesca, ne ha percorso i luoghi, ne ha sondato l’accoglienza e la trasmissione tra i contemporanei e i posteri.&nbsp;&nbsp;<br />
&nbsp;Guidato dall’unico e originale punto di osservazione della dimensione architettonica, l’autore ha analizzato la Divina Commedia realizzando un nuovo viaggio all’interno dell’incommensurabile Viaggio dantesco, inoltrandosi nel complesso e strutturato sistema di rispondenze che regolano il Poema: una costruzione ordinata secondo il simbolismo del numero tre e del numero uno, che non sono altro che la traduzione numerica dei concetti dell’unità e della trinità di Dio. &nbsp;</p>

<p><br />
&nbsp;La stessa “perfezione” è stata trasposta nella costruzione del libro.&nbsp;Come se si trattasse di un’ulteriore cantica, “Dante Alighieri ‘architetto perfetto’” analizza, infatti, le varie componenti dell’Architettura dantesca trattandone, con sapiente dosaggio, secondo tre ordini di ragionamento: l’architettura&nbsp;di&nbsp;Dante, l’architettura&nbsp;in&nbsp;Dante e l’architettura&nbsp;per&nbsp;Dante.&nbsp;Vale a dire esaminando le citazioni presenti nella Commedia e nel De Monarchia, le ipotesi ricostruttive che sono state avanzate sull’ultramondo e le opere ispirate a posteriori dal Poema stesso.&nbsp;&nbsp;&nbsp;<br />
&nbsp;Interverranno alla presentazione:&nbsp;Nicola Mattoscio, Presidente della Fondazione Pescarabruzzo;&nbsp;Gianni Oliva, Direttore della rivista “Studi Medioevali e Moderni”;&nbsp;Claudio Varagnoli, Professore Ordinario di Restauro all’Università di Chieti-Pescara. Sarà presente l’autore.&nbsp;&nbsp;</p>

<p>&nbsp;</p>

<p>Raffaele Giannantonio<a name=”_GoBack”></a>&nbsp;è Professore Associato di Storia dell’Architettura nell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti Pescara abilitato Ordinario. È Socio Ordinario del Centro Studi per la Storia dell’Architettura di Roma, membro del Comitato di redazione della Rivista “Palladio”, Componente del Consiglio Direttivo del Centro Nazionale di Studi Dannunziani, Presidente e Direttore Artistico del “Premio Sulmona. Rassegna Internazionale di Arte Contemporanea”. Le sue ricerche scientifiche, incentrate sull’architettura fra le Due Guerre, si sono recentemente estese ai rapporti dell’architettura con la letteratura (Gadda, Wittgenstein, Musil, Flaiano, d’Annunzio, Ovidio) e con la musica (Iannis Xenakis). Sue opere sono state tradotte e pubblicate all’estero. Nel 2020 con Il Vate e l’Architettura. Gabriele d’Annunzio tra Estetismo ed Eclettismo ha vinto l’VIII Premio dell’Editoria Abruzzese per la sezione Saggistica.</p>

<p>Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Obbligatorio il green pass.</p>

<p>Ore 17,30&nbsp;</p>

<h6>L.T. 14-12-2021</h6>