Percorsi EN

Penne e le colline pescaresi tra natura ed enogastronomia Copy

By 3 May 2021No Comments
  • Lunghezza (km): 59.60
  • Dislivello (m): 549
  • Difficoltà: media
  • Durata (ore): 0

Itinerario: Penne – Farindola – Montebello di Bertona – Villa Celiera – Civitella Casanova – Penne

Descrizione: L’itinerario parte da Penne, uno de “I Borghi più belli d’Italia”, città pre-romana, antica capitale della popolazione italica dei Vestini. Da Piazza 20 Settembre, passando per Corso dei Martiri Pennesi e le contrade Saraceno e Porta caldaia, ci si immette sulla SP 8 in direzione di Farindola, borgo antico di epoca neolitica che affaccia sulle valli vestine ed apre una porta d’accesso verso il Gran Sasso passando da Rigopiano, da cui si può raggiungere anche Campo Imperatore e il Comune di Castelli. Da Farindola, passando per la SP 10, si raggiunge Montebello di Bertona, grazioso paese che gode di uno stupendo panorama ed è ricco di cultura e storia. Dalla SP11 prima, passando per la SP 32 poi, si arriva a Villa Celiera, da tutti conosciuta come la capitale degli arrosticini, anche se la tradizione vuole che fossero nati a Civitella Casanova, paese che si raggiunge dopo aver attraversato la contrada di Santa Maria. L’itinerario si conclude tornando a Penne attraverso la SP 31 e dopo Passo Cordone la SS81.

Pendenza media: 4,9%

Pendenza massima: 19,1%

Difficoltà: tour medio

 

Info e Contatti:

https://abruzzoturismo.it/it/abruzzo-bike-friendly

Dislivello:

549m

Lunghezza Km:

59,6

Punto di Partenza:

Penne

Punto di Arrivo:

Penne

Mappa

18.jpg

Coordinate GPX:

Tour18.gpx

Richiedi informazioni per questo itinerario


CAPTCHA

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.


CAPTCHA con immagine


Inserire i caratteri mostrati nell’immagine.