Percorsi

Gran Fondo della Majella

By 22 Febbraio 2021Giugno 17th, 2021No Comments
  • Lunghezza (km): 130.00
  • Dislivello (m): 0
  • Difficoltà: difficile
  • Durata (ore): 5.5

Percorso tra valli panoramiche e boschi di faggi, tra centri storici e strade tortuose nel territorio del Parco Nazionale della Majella, attraversando valli incantate toccando i centri di Fara San Martino, Lama dei Peligni, Palena, Pescocostanzo, Cansano, Campo di Giove, per poi riscendere a Casoli e tornare a Fara San Martino. La possibilità per cicloamatori di godere paesaggi insoliti e spesso dimenticati, nei quali domina ancora una dimensione culturale e umana che ha conservato intatti i principi del rispetto della tradizione e degli ambienti. Da non perdere le Gole di San Martino, le Sorgenti del fiume Verde e il Monastero Sepolto a Fara San Martino, le Grotte del Cavallone a Lama dei Peligni, l’eremo “Madonna dell’Altare” a Palena, il Castello Ducale e il Lago di Casoli.

Difficoltà: difficile

Tipologia bici: Cicloturismo e E-bike

Tipo di tour: agonistico e professionale

Punti di interesse:
Gole di San Martino, le Sorgenti del fiume Verde e il Monastero Sepolto a Fara San Martino, le Grotte del Cavallone a Lama dei Peligni, l’eremo “Madonna dell’Altare” a Palena, il Castello Ducale e il Lago di Casoli.

Lunghezza Km:

130

Durata:

5,5h

Praticabile in:

Autunno
Primavera
Estate

Punto di Partenza:

Fara San Martino (CH)

Punto di Arrivo:

Fara San Martino (CH)

Coordinate GPX:

1122_edry2j194_Gran-Fondo-della-Majella.gpx