Beni Culturali e Ambientali

Santuario di San Domenico – Cocullo (AQ)

By 4 Maggio 2021No Comments

Nella parte bassa del borgo di Cocullo si erge il noto Santuario di San Domenico, ricostruito tra la fine del XIX e gli inizi del XX secolo sul luogo di una chiesa più antica, che risulta già eretta nel XVII secolo. Ha pianta rettangolare con un bel portale rinascimentale rimontato sul fianco.

La facciata e gli interni sono in stile tardo barocco e neoclassico. L’esterno invece è caratterizzato da un campanile a torre e da una cupola circolare. All’interno del Santuario sono conservati tre croci processionali d’argento di manifattura sulmonese del ‘400, quattro reliquiari e suppellettili sacre sulmonesi risalenti al XV-XVII sec. I fedeli che accorrono qui compiono la particolare cerimonia della campanella, che deve essere tirata coi denti. Il Santuario è meta di migliaia di pellegrini, poi, ogni anno in occasione del primo di maggio, quando rivivono i riti in onore del Santo nella Festa dei Serpari.